Carcere, l’ironia di Checco Zalone: “Dovrebbe educare, non emarginare”

Di carcere non ne vuole parlare nessuno.
Ancora meno di pene alternative e funzione rieducativa della pena.  Lo dice il ministro della Giustizia Andrea Orlando postando su facebook il video-intervento di Checco Zalone sulla questione.  L’unico che ci ha messo la faccia. Guardatelo!

Copyright © 2016 "The Universal" Privacy