The Universal

Scoprire il mondo con nuovi occhi.

Il Dalai Lama sul palco del festival rock di Glastonbury (video)

La vera sorpresa del festival di Glastonbury è stata la presenza del Dalai Lama sul palco accanto Patti Smith.

Il leader spirituale tibetano è apparso sul Pyramid Stage accolto dall’abbraccio caloroso del pubblico che lo ha applaudito intonando “Happy birthday”, in occasione del suo ottantesimo compleanno.
Il Dalai Lama ha in seguito tenuto un discorso intenso sulla felicità. Uno dei momenti più belli ed emozionanti del rinomato festival rock.

Il Dalai Lama era dapprima intervenuto nel Peace garden del festival parlando per un’ora ed elogiando l’evento come “un festival di persone, non di governi o politici”. Poi aveva commentato l’escalation del conflitto in Medio Oriente, dicendo: “Un sacco di problemi che stiamo vivendo sono nostre creazioni. La violenza è stata creata in Siria, Iraq e Nigeria. Gli esseri umani si uccidono a vicenda in nome di una fede religiosa. Impensabile. Portiamo un messaggio di amore, di tolleranza e di perdono.”
Ha poi preso parte a un dibattito sul cambiamento climatico e poi è salito sul palco con Patti Smith che lo ha presentato con una torta di compleanno. Il Dalai Lama si è dichiarato ammiratore della cantautrice e poetessa.
“Apprezzo molto questi cantanti e musicisti, la maggior parte di voi con i capelli bianchi”, ha detto. “Le vostre voci e la vostra energia sono molto belle. Mi incoraggiano. Io, ora ad 80 anni, dovrei essere più come te”, ha aggiunto rivolgendosi così all’autrice di “People have the power”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.