La statua di una bambina sfida il Toro di Wall Street nella giornata delle Donne

Oggi l’attenzione del mondo è rivolta alle donne e al ruolo delle donne nei posti di lavoro. Proprio nella giornata internazionale delle donne non è passata inosservata nel quartiere finanziario di Wall Street a New York  la statua di una bambina di fronte a quella iconica del Toro, simbolo di mascolinità e potere.

La statua temeraria di una bambina di fronte al Toro di Wall Street

Un modo, attraverso la “guerrilla art“, per richiamare l’attenzione sulla differenza di genere e sul divario di retribuzione tra uomini e donne.
La statua di bronzo dell’artista Kristen Visbal,  è stata posizionata dalla società di investimenti State Street per spingere le aziende a mettere uomini e donne sullo stesso piano.

 

La ditta ha dichiarato che la statua rimarrà posizionata lì temporaneamente. Ma vedremo se la città la renderà perpetua come successe con quella del toro, scolpita dall’artista di origine italiana Arturo Di Modica, inizialmente deposta di fronte alla Borsa di New York nel dicembre 1989 e poi resa permanente in risposta al sostegno pubblico che ottenne.

170307-wall-street-bull-girl-statue-1014p_91f5fb1f4c468f7c87daab7bd48d7aa3.nbcnews-ux-600-480

Copyright © 2016 "The Universal" Privacy