The Universal

Scoprire il mondo con nuovi occhi.

Perchè non siamo ancora entrati in contatto con gli extraterrestri? Il paradosso di Enrico Fermi

Dove sono gli alieni? Perchè non entriamo in contatto con la comunità extraterrestre? Un video del canale YouTube Kurz Gesagt cerca di spiegare l’inquietante quanto inspiegabile paradosso di Enrico Fermi che affligge numerosi scienziati: se la probabilità che ci siano civiltà intelligenti nell’universo è così alta, dove sono gli altri abitanti delle galassie; e se non siamo soli nel cosmo, perché non veniamo a contatto con la vita extraterrestre? Ci sono miliardi di galassie nell’universo osservabile, alcuni delle quali contengono fino a un miliardo di stelle, il che significa che ci sono miliardi e miliardi di pianeti potenzialmente abitabili nel cosmo. Allora, dove sono le civiltà extraterrestri?

Un interessante video tenta di trovare le possibili soluzioni al cosiddetto paradosso di Fermi, così come riporta il Daily Mail.

Il primo,  e forse il più grande ostacolo, è viaggiare verso altri pianeti, che è estremamente difficile, sulla base delle nostre conoscenze attuali.
Anche se potessimo viaggiare vicino alla velocità della luce, cosa inconcepibile per noi in questo momento, ci vorrebbero 100 mila anni per attraversare la Via Lattea.
Perciò, forse, visitare un altro pianeta è fuori questione.

“L’universo è molto vecchio”, spiega il narratore nel video.
“La vita sulla terra c’è da almeno 3,6 miliardi di anni. La vita umana intelligente da circa 250.000 anni. Ma solo un secolo fa abbiamo avuto la possibilità di comunicare su larga scala”, prosegue il video dicendo ancora che “potrebbero esserci stati imperi di alieni nel corso di milioni di anni…”.

Per saperne di più guarda il video

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.