The Universal

Scoprire il mondo con nuovi occhi.

Cantante curda sfida l’Isis con il potere della musica (video)

Una cantante di musica pop curda sfida i terroristi dell’Isis armata di video “rivoluzionari”. L’intento è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica alla causa curda nella lotta contro lo Stato Islamico.
Helan Abdulla, 26 anni, che più volte ha ricevuto minacce di morte da parte degli jihadisti, ha girato il video della sua nuova canzone ‘Revolution’, nel quale punta il cannone del carro armato contro i combattenti dell’Isis in Iraq.

Nel filmato l’artista, che appare armata, si trova nel villaggio abbandonato di Khazer, nei pressi di Mosul, dove attualmente la milizia curda sta combattendo il gruppo terroristico.

Nel video la cantante scrive la parola rivoluzione con un rossetto rosso sul proiettile di un tank prima di salire sul veicolo militare e aprire il fuoco. Abdulla ha dichiarato di aver realizzato il video per evidenziare la lotta del popolo curdo.

“Non avevo paura. Ho sacrificato tutto per questo,”  ha detto Abdullah. Secondo la pop star la cosa più importante è quella di trasmettere al mondo il messaggio che lo Stato islamico “non è solo un nemico dei curdi, ma è il nemico del mondo”.

Abdulla, nome d’arte Helly Luv, è nata in Iran e cresciuta in Finlandia prima di trasferirsi a Los Angeles. L’anno scorso, dopo essere stato inclusa nella lista dei più ricercati dallo Stato Islamico, ha dovuto trascorrere tre mesi in clandestinità.

by RT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *