The Universal

Scoprire il mondo con nuovi occhi.

Punk is dead: i fan criticano le nuove carte di credito targate Sex Pistols

L’artwork delle nuove carte di credito targate Sex Pistols ha inevitabilmente irritato i fan della band.  

La Virgin Money ha lanciato una linea di carte di credito caratterizzata dalle iconiche copertine dei dischi dello storico gruppo punk. Le immagini riguardano  “Anarchy in the UK” e “Never Mind the Bollocks”.
” È tempo di mettere un po’ di ribellione nelle tasche dei consumatori”, ha detto un comunicato stampa della banca, citando il direttore della società, Michael Greene.

“I Sex Pistols hanno sfidato convenzioni e modi stabiliti di pensare, proprio come stiamo facendo oggi nel nostro tentativo di scuotere il sistema bancario dell’Uk”.

Ma la notizia ha causato un putiferio su Twitter tra i fan che attaccano gli ex fautori dell’anarchia.

“Così ora i Sex Pistols appaiono sulle carte di credito della Virgin?”, ha così commentato Neil Michael Burke su twitter. “Il Punk è ufficialmente morto, lo hanno crocifisso”.

Un commento su “Punk is dead: i fan criticano le nuove carte di credito targate Sex Pistols

  1. What’s up it’s me, I am also visiting this site daily,
    this website is actually pleasant and the visitors are really sharing fastidious thoughts.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.